La Casa del Teatro di Faenza organizza un laboratorio di audiovisivi dal titolo "Il teatro nel tubo"

Mercoledì 4 Gennaio 2017 - Faenza

Lunedì 9 gennaio 2017 alle 18 presso la Casa del Teatro di Faenza verrà presentato "Il teatro nel tubo" un laboratorio di audiovisivi a cura del Teatro Due Mondi. Il laboratorio nasce con l’intento di formare un gruppo di ragazzi, di età compresa fra i 18 e i 25 anni, in grado di gestire un canale YouTube che dovrà comunicare attraverso l’uso del linguaggio audiovisivo la programmazione della Casa del Teatro, lo spazio culturale gestito dal Teatro Due Mondi.

 

Punto di partenza del laboratorio è la realizzazione di un percorso sul linguaggio delle immagini atto a fornire le conoscenze di base per la realizzazione di un audiovisivo. In particolare si analizzeranno, attraverso l’uso di materiali didattici e prove sul campo, elementi della sintassi filmica come: l’inquadratura, la luce, i movimenti di macchina, la scenografia, il suono e il montaggio.

 

In seconda istanza si lavorerà su come le idee prendono forma in una produzione audiovisiva. In questa fase si analizzeranno le case history presenti sulla rete come punto di partenza per sviluppare i contenuti del canale YouTube in oggetto.

 

In terza battuta si lavorerà sul campo realizzando riprese, editing, suono, grafica (post produzione) al fine di produrre i contenuti progettati. L'ultima tappa del percorso sarà dedicata alle strategie di web marketing da attuarsi al fine di promuovere il canale e i suoi contenuti.

 

Il corso si svilupperà attraverso tre moduli:

  • modulo di 20 ore – teorico pratico sull'alfabetizzazione all'uso dei media
  • modulo di 10 ore – progettazione dei contenuti e sviluppo format
  • modulo di 10 ore – tutoraggio del progetto avviato

 

Il laboratorio è gratuito e non prevede quote di iscrizione. Docente: Andrea Pedna www.video-progetti.com

 

Per informazioni: Teatro Due Mondi (via Oberdan 9/a- Faenza) 0546.622999 – info@teatroduemondi.it - www.teatroduemondi.it



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.