Investimenti in arrivo a Casola Valsenio per migliorare la Scuola dell'Infanzia

Martedì 10 Gennaio 2017 - Casola Valsenio
I lavori alla Scuola dell'Infanzia di Casola saranno svolti dalla Coop Montana Valle del Senio

Gli interventi riguardano il miglioramento sismico, la sostituzione della caldaia e il rinnovo degli infissi. Finanziato il primo stralcio di lavori per oltre 60mila euro

Nuovi investimenti per il miglioramento dei plessi ad uso scolastico a Casola Valsenio. Dopo che nel 2015 il Comune di Casola Valsenio aveva presentato una richiesta di finanziamento alla Regione sul bando per l'edilizia scolastica per realizzare interventi di miglioramento sismico e di efficientamento dell'edificio del centro per l'infanzia Lo Scoiattolo per un importo complessivo di 221.268,31 euro adesso arriva la prima risposta da Bologna.

Al momento, dei tre stralci necessari, è stato finanziato il primo per un importo di 61.268,31 euro. A fine 2016 è stato approvato il progetto con l'affidamento provvisorio dei lavori alla Coop Montana Valle del Senio. Per procedere si è in attesa della delibera del Miur di conferma dell’elenco dei progetti ammessi a contributo. I lavori di questa prima parte consistono nella sostituzione della caldaia con un nuovo impianto a condensazione, il rinnovo degli infissi e il miglioramento sismico di alcune strutture e della zona ingresso.
Nel 2017 si deciderà l'ammissione a finanziamento del secondo stralcio dal valore di 60.000 euro e del terzo, per 100.000 euro, con i quali si completerà il miglioramento sismico della scuola dell'infanzia Sant’Apollinare.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.