Solarolo: si procede verso l’adeguamento del Ponte di Felisio. Forse in estate la realizzazione

Sabato 14 Ottobre 2017 - Solarolo

Alcuni giorni fa si è svolto a Faenza un incontro tra alcuni rappresentanti delle categorie economiche e gli Enti locali, in cui si è discusso, tra le altre cose, dell’intervento di adeguamento del Ponte di Felisio. In quella sede i tecnici della Provincia di Ravenna (l’ente proprietario del manufatto) hanno fornito ulteriori elementi informativi sulle tempistiche e sullo stato di avanzamento del progetto.

 

Il primo elemento è legato alla firma del contratto con la ditta vincitrice dell’appalto dei lavori, la società Zini di Imola, che avverrà entro breve. Una volta sottoscritto il contratto, l’azienda avrà circa 90 giorni per redigere gli elaborati costruttivi. E’ quindi presumibile che la consegna lavori possa avvenire all’inizio del prossimo anno.

 

Ma la circolazione del traffico non verrà interrotta subito; si potrà continuare a percorrere il ponte durante i lavori preparatori in loco mentre l’impalcato metallico sarà preparato in officina. Questa fase potrebbe avere una durata di circa tre mesi. Quindi, soltanto a primavera inoltrata il nuovo ponte verrà portato ed assemblato sul posto, a questo punto con la chiusura definitiva del traffico per circa tre-quattro mesi, che potrebbe corrispondere al periodo estivo.

 

Durante il recente incontro, una volta sottoscritto il contratto con la società Zini, la Provincia ha confermato l’impegno di fare un’assemblea pubblica, nella quale approfondire i vari aspetti progettuali ed operativi assieme alla ditta appaltatrice.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.