La 20esima Convention di Azzurri '94 di Brisighella ha ricordato Vincenzo Galassini

Mercoledì 18 Ottobre 2017 - Brisighella
La convention è stata aperta da Anna Maria Bernini, vicepresidente dei senatori di Fi

Tanti i militanti di Forza Italia presenti all'incontro

Grande soddisfazione mista a commozione per i dirigenti di Azzurri '94, per lo straordinario successo della 20esima Convention di Brisighella dedicata in gran parte al ricordo ed all'omaggio che tanti militanti di Forza Italia hanno voluto tributare a Vincenzo Galassini recentemente scomparso.

I partecipanti, fra i quali numerosi gli iscritti faentini di Forza Italia, si sono dati appuntamento a Brisighella nella sala dell'Albergo Ristorante la Rocca per la XX^ convention dell’Associazione fondata nell'ottobre 2012 dal compianto Vincenzo Galassini e da Rodolfo Ridolfi, Liborio Cataliotti, Oriano Casadio, Bruno Fantinelli, Andrea Tarabusi e centinaia di militanti emiliani e romagnoli.

La Convention alla quale erano presenti la vedova di Galassini, Rosa, ed i figli Claudio e Silvia, è stata aperta dall'intervento della vice presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini che ha espresso apprezzamento e gratitudine per il lavoro politico straordinario che Azzurri '94 svolgono ed hanno svolto particolarmente in Romagna e "ricordando il dirigente di Forza Italia scomparso ha proposto agli intervenuti di dedicare la possibile vittoria elettorale del 2018 proprio al dirigente azzurro scomparso", si legge nel comunicato diffuso alla stampa.

Molte le testimonianze di affetto e la rievocazione di lunghi tratti di vita politica e di rapporti umani condivisi con Vincenzo Galassini sono emersi negli interventi di Rodolfo Ridolfi, Liborio Cataliotti Oriano Casadio, Silva Gurioli, Cesare Bedeschi, G.Guido Bazzoni, Raffaella Ridolfi ai quali si è aggiunto l'intervento di Claudio Galassini a nome della famiglia.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.