Interpellanza del M5S sulla chiusura del punto nascita di Faenza

Mercoledì 8 Novembre 2017 - Faenza

Il M5S presenta a Faenza un'interpellanza al Sindaco Malpezzi sulla chiusura del punto nascita di Faenza. "Premesso che sono anni che il Movimento5Stelle si batte in difesa, prima della Pediatria e poi del punto nascita faentino... Considerato che in Consiglio Comunale la maggioranza ha condiviso alcuni documenti, approvati all'unanimità, che andavano a difendere queste realtà. Nei fatti, però, nulla è cambiato e l'intenzione dell'Ausl è ancora quella di porre fine al servizio" sostiene il M5S. 

"Nella nostra Regione già in tre territori si è arrivati alla chiusura dei punti nascita; a nulla sono valse le proteste dei Comitati e di tanti cittadini che si sono opposti, ribadendo le difficoltà a cui le comunità dovranno far fronte a causa di queste decisioni; - insiste M5S - comitati, cittadini, opinione pubblica e forze politiche faentine sono altamente preoccupati per la situazione attuale."

Il M5S chiede perciò al Sindaco di relazionare "sulla preoccupante situazione attuale; su quanto è stato fatto relativamente agli impegni presi anche in quest'aula; sul futuro del punto nascita faentino."



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.