Il treno di Renzi, Destinazione Italia, fa tappa a Castel Bolognese e Massa Lombarda

Giovedì 9 Novembre 2017 - Castel Bolognese, Faenza
(Foto Corriere.it)

Nel suo tour in giro per il Paese, domani, venerdì 10 novembre, il treno "Destinazione Italia" del segretario nazionale del PD Matteo Renzi farà tappa a Castel Bolognese come è stato annunciato. Una volta a Castel Bolognese Matteo Renzi si incontrerà con militanti e cittadini della località e poi si trasferirà a Massa Lombarda per visitare lo stabilimento CSP all'origine del progetto WASP.

CSP (Centro Sviluppo Progetti) nasce nel 2003 dall’esperienza decennale nel mondo dell’elettronica e della meccanica del suo fondatore, Massimo Moretti. È un’azienda che si occupa dello sviluppo di progetti innovativi: la continua ricerca e l’avanguardia sono i cardini del suo lavoro che si fonda sulla fiducia nella tecnologia per un progresso sostenibile.

Qui, nel 2012, viene creato WASP (World’s Advanced Saving Project): un progetto incentrato sullo sviluppo della stampa 3D che fonda le proprie radici nel mondo dell’Open-source, con l’intento di restituire e mettere in circolazione conoscenze e strumenti. WASP produce stampanti solide professionali con l’intento di incentivare uno sviluppo sostenibile e l’autoproduzione.

Proprio nelle settimane scorso CSP - WASP ha interamente realizzato la innovativa scenografia del Fra Diavolo per il Teatro dell'Opera di Roma con stampante 3D, di cui ha parlato tutta la stampa.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.