Faenza imbiancata dalla neve: forte vento e traffico rallentato, ma non si registrano danni in città

Lunedì 13 Novembre 2017 - Faenza
Le strade di Faenza, così come appaiono questa mattina

Il maltempo ha colpito tutta la Romagna, dall'entroterra al mare. E se sulla costa, nel ravennate, si cominciano a contare i danni causati dalle fortissime raffiche di vento e dalla pioggia che è caduta incessante da ieri notte, domenica 13 novembre, nel faentino è arrivata addirittura la neve.

Dalle prime ore di questa mattina, attorno alle 8, la pioggia ha cominciato a ghiacciare e a convertirsi in nevischio, che è poi diventato vera e propria neve. Neve che sta già coprendo le strade della città e i campi in campagna.

 

Nessun danno registrato per ora, tranne i soliti rallentamenti alla circolazione stradale, riscontrabili a causa del maltempo, soprattutto a ridosso delle scuole. Sull'A14, nel tratto tra Lugo e Bologna, segnalati rallentamenti causa neve, con auto costrette a procedere a non più di 80 km/h.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.