A Solarolo è arrivato il Natale: acceso l'albero donato dalla città tedesca di Kirchheim Am Ries

Domenica 3 Dicembre 2017 - Solarolo
Accensione dell'albero di Natale in Piazza Gonzaga a Solarolo

L’abete, proveniente dalle foreste situate nella regione del Baden-Württemberg, si trova in Piazza Gonzaga di fronte al municipio

Nel pomeriggio di ieri, sabato 2 dicembre, vigilia della prima domenica di Avvento, a Solarolo è stato acceso l’albero di Natale che i "gemelli" tedeschi di Kirchheim Am Ries regalano per tradizione in occasione delle Feste.


L’abete, proveniente dalle foreste situate nella regione del Baden-Württemberg, è stato sistemato in Piazza Gonzaga, di fronte al municipio, con una cerimonia che si ripete da anni.

Per l’occasione, i bambini della scuola primaria di Solarolo hanno proposto le classiche canzoni natalizie, dopodiché Santa Claus ha distribuito cioccolate e dolciumi ai bambini.

Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco Fabio Anconelli, la sindaca di ragazzi Veronica Muccinelli, il rappresentante dell’Unisono (l’equivalente della Pro Loco) di Kirchheim Am Ries Gunther Hott e il brigadiere Pini della stazione dei carabinieri di Solarolo.

Uno stand predisposto dall’Unisono del piccolo centro del Baden-Württemberg ha offerto specialità gastronomiche tedesche come il wurstel, il panpepato, i dolci di marzapane e il vin brulè.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.