Materiale Resistente 2.0: al Masini di Faenza Riccardo Tesi e Banditaliana, Kento e Wilson

Domenica 17 Dicembre 2017 - Faenza
Rapper calabrese Kento

Si sono tenute in uno straordinario Teatro Masini a Farnza con tanto pubblico coinvolto oggi le premiazioni di Materiale Resistente allestito dal MEI e dalla Regione Enilia Romagna per tenere viva la memoria della Resustenza durante la Giornata di Liberazione di Faenza.

 

Il Vice Sindaco Massimo Isola ha premiato Giulio Wilson vincitore con Mia Bella Ciao e il Sen Stefano Collina e la Consigliera Regionale Manuela Rontini hanno premiato la Famiglia Neri attraverso l’Anpi e l’Associazione Culturale faentina Bruno Neri e Giordano Sangiorgi del MEI ha premiato il rapper Kento per i suoi porogetti nelle scuole al Sud legati a rap, resistenza e alla figura di Bruno Neri.

La giornata è stata aperta e chiusa dalla grande musica di Riccardo Tesi con la sua Bella Ciao! Materiale Resistente prosegue e riapre il suo bando che presenta già 15 brani sul sito www.meiweb.it e da appuntamento al 25 aprile con tutti i suoi artisti nei luoghi della Liberazione del nostro territorio come Monte Battaglia e Ca di Malanca. 

 

 

 

“Mia nonna era di Fossolo, cresciuta nelle campagne fuori Faenza. Le mie radici hanno un legame con questa preziosa città ed essere premiato qui, proprio il giorno dell’anniversario della Liberazione, in uno dei teatri più belli d’Italia, ha per me un significato unico dal valore inestimabile” ha dichiarato il cantautore fiorentino Giulio Wilson, fortemente in ascesa dopo la vittoria a Bologna Musica d’Autore e in uscita in questi giorni con il nuovo singolo e autore di “Mia Bella Ciao”, canzone vincitrice di Materiale Resistente 2.0.

 

"E' per me una grande e bellissima sorpresa ricevere questo premio. L'Hip-Hop non è soltanto contratti, edonismo e tatuaggi: condivido idealmente questo riconoscimento con tutti i rapper - e sono tanti - che mettono il messaggio al centro della propria musica. Spero che le nostre parole siano davvero "materiale resistente": ricordando il passato, raccontando il presente e ispirando il futuro. Grazie di cuore." dichiara ill rapper calabrese Kento che ha ricevuto una menzione speciale per i suoi progetti musicali con diversi brani e canzoni dedicati al tema della Resistenza e della Liberazione.

 

La rassegna musicale itinerante Materiale Resistente 2.0 è organizzata dall’Associazione Rumore di Fondo , gestore della Casa della Musica di Faenza, con il supporto dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e con il patrocinio dei Comuni di Faenza, Brisighella e Casola Valsenio con la collaborazione dell’Anpi di Faenza, Brisighella e Casola Valsenio, l’agenzia musicale di booking Make a Dream e il settimanale Alias e il circuito degli artisti del MEI.

 

Per informazioni: 0546.646012 e 338.4691819 e email: casadellamusica.faenza@gmail.com



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.