Trenino, caldarroste e vin brulè in piazza, ma anche concerti e presepi nel Natale castellano

Giovedì 21 Dicembre 2017 - Castel Bolognese
Il "Trenino di Natale" a Castel Bolognese

Sabato 23 dicembre ritorna il Trenino di Natale che, dalle 14.30 in poi, accompagnerà "i viaggiatori" in giro per la città

Proseguono le iniziative del Natale a Castel Bolognese, nate dalla sinergia tra Amministrazione comunale, associazioni castellane, commercianti, associazioni di categoria (Confcommercio-Ascom, Confesercenti, Confartigianato, Cna), con il sostegno della Bcc della Romagna Occidentale. Dopo il grande successo della scorsa settimana, sabato 23 dicembre ritorna il "Trenino di Natale"che, dalle 14.30 in poi, accompagnerà "i viaggiatori" in giro per la città. Biglietti omaggio per il trenino in distribuzione presso le oltre 30 attività commerciali aderenti al cartellone natalizio.


In piazza ci si potrà ristorare con caldarroste e vin brulè. Sempre sabato 23, alle ore 16 nella Sala espositiva in via Emilia interna, inaugura la mostra dei presepi artigianali.  

Domenica 24 la Pro loco porta in giro le renne di Babbo Natale con doni ai bambini.

Giovedì 28, alle ore 21 nella Chiesa di Santa Maria della Misericordia, concerto di Natale dei maestri e allievi della Magia del Borgo. 

Doppio appuntamento venerdì 29 dicembre: dalle ore 18 presepe vivente al Mulino Scodellino e alle 21 concerto di fine anno del gruppo bandistico "Come eravamo Valle del Senio" al Teatrino del vecchio mercato.

Sabato 6 gennaio arriva la Befana in piazza Bernardi, a cura dell'Ars Cra e domenica 7 gennaio alle 11 al Museo civico, inaugurazione dell'opera di Sergio Gioghi, donata dalla famiglia, "San Giorgio". 



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.