Faenza: brindisi di Mezzanotte sotto la Torre dell’Orologio sulle note di Romagna Mia

Martedì 2 Gennaio 2018 - Faenza
Da sinistra Giordano Sangiorgi del MEI, Filippo Foschini di Onde Radio e il Sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi

A Mezzanotte la piazza di fronte alla Torre dell’Orologio di Faenza si è riempita di faentini che hanno brindato con il tradizionale saluto al nuovo anno, un evento ideato nel 1994 e che prosegue con successo nella sua tradizione organizzata dalla Casa della Musica, con fiumi di spumante, panettone e pandoro. 

Tra i presenti naturalmente il Sindaco Giovanni Malpezzi, Anna Dapporto De Giovanni, Giordano Sangiorgi del MEI e Chiara Venturi di Faenza Centro. 

A mezzanotte per il brindisi, la straordinaria cover band Onde Radio insieme a tutto il plubblico ha cantato Romagna Mia dedicandola ad Arte Tamburini, la cantante faentina dell’Orchestra di Secondo Casadei recentemente scomparsa. È stato un brindisi anche nel segno della Pace come ha indicato il Sindaco Giovanni Malpezzi nel suo saluto ai faentini che ha suggellato un Capodanno a Faenza nel segno della musica.

Al Bar Bellini sotto la Torre dell’Orologio continua ad essere visibile la mostra di 25 foto dell’artista faentina Arte Tamburini che sarà ricordata ogni anno a sottolineare l'importanza della musica a Faenza. 

 

 



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.