Faenza. Venti mila Euro in borse di studio donate dal Gruppo Tampieri a otto neo diplomati

Martedì 20 Novembre 2018 - Romagna Faentina
I premiati in occasione della consegna delle Borse di Studio del Gruppo Tampieri

Sabato 17 novembre scorso, nella nuova location del Pala Cattani di Faenza, più di cinquecento persone hanno partecipato all’evento di consegna delle borse di studio intitolate ad Alfredo e Federico Tampieri. Quest’anno, in occasione del novantesimo anniversario di costituzione del Gruppo Tampieri, il numero è raddoppiato e sono stati premiati oltre all’I.T.I.P. Bucci e all’I.T.S. Oriani anche il Liceo Torricelli e l’I.P. Persolino di Faenza.

Sono stati quindi otto, per un totale di 20.000 euro, i riconoscimenti consegnati ad altrettanti studenti meritevoli che si sono diplomati nel luglio scorso:
Valentina Valdrè e Lorenza Alpi, diplomate presso l’Istituto Oriani
Luca Serantoni e Alessandro Chillico, diplomati presso l’Istituto Bucci
Silvia Guerrini e Irene Gentilini, diplomate presso il Liceo Torricelli
Jacopo Panizza e Filippo Grilli, diplomati presso l’Istituto Persolino


"Seguite sempre le vostre passioni per superare l’ansia e la paura, solo così potrete continuare serenamente il vostro percorso di crescita e di vita" è il cuore del discorso introduttivo di Carlo Tampieri, Amministratore delegato di Tampieri vegetable oil.
L’evento “#intercettiamo i giovani” è stato condotto da Vittoria Graziani, con la collaborazione dell’attore Fabio Caccioppoli. Ospite della mattina è stato Nicola Fiorentini, che con l’intervento intitolato “Non fermarti, costruisci il tuo piccolo grande mondo” ha stimolato i ragazzi presenti attraverso spunti riflessivi di crescita personale ed affermazione di sé, lanciando un messaggio positivo per far fronte alle difficoltà della vita. Studente, lavoratore, impegnato nel sociale, sognatore e sportivo, Nicola è Presidente di Mani Tese Faenza e marketing manager presso una digital agency cittadina. “Parlare 40 minuti davanti a 500 persone di tutte le età, percepire attenzione, vedere emozione, ricevere ringraziamenti sentiti, è stata la forma di gioia più grande che potessi ricevere. Spero che quella folle ma sana razionalità del voler osare in quanto ‘provarci’, rimanga negli occhi e dentro al cuore di tutti, come oggi, per tutta la vita. Ringrazio il Gruppo Tampieri per la meravigliosa mattinata.”


"Raddoppiare il numero delle borse di studio ci è sembrato il modo migliore per festeggiare i nostri novant’anni. Rimaniamo sempre stupiti dal carattere e dall’entusiasmo di questi giovani, selezionati dalle scuole non solo in base al percorso di studio, ma anche per le loro attitudini ed interessi.” ha dichiarato Andrea Tampieri, Presidente di Tampieri financial group. “E’ quindi importante che sappiano che c’è chi crede in loro, con l’augurio che il nostro sostegno gli consenta di continuare il percorso intrapreso con grande entusiasmo e tenacia."



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.