Scuola. Tempo di Open Day all’Istituto Tecnico e Tecnologico "A. Oriani" di Faenza

Venerdì 23 Novembre 2018 - Faenza

Da quest’anno nuova formula di presentazione: la Scuola diventa un atelier aperto alla città

Domani, sabato 24 novembre, alle 15, l’Istituto Tecnico e Tecnologico "A. Oriani" di Faenza presenta con un Open Day la sua offerta formativa a tutti i potenziali nuovi iscritti per l’anno scolastico 2019/20, cioè a quegli studenti che il prossimo giugno completeranno la terza media e alle loro famiglie che desiderano conoscere una realtà grande e laboriosa. I futuri alunni e le famiglie saranno guidati in aule, palestre e laboratori attrezzati con i più qualificati strumenti e tecnologie, spazi coperti interamente dal segnale wifi, cui possono accedere tutti gli studenti, i docenti e il personale della scuola in generale. 

 

Durante la visita alla scuola: saranno realizzati da studenti e insegnanti diversi saggi didattici laboratoriali, per offrire una maggiore curvatura degli indirizzi del settore economico, che rispondono ad una realtà in costante crescita sul piano occupazionale e interessata da forti innovazioni sul piano tecnologico e organizzativo, e di quello tecnologico, che offre invece un approccio strategico di scienza, creatività e tecnologia per operare in situazioni complesse ed in continuo cambiamento.

 

«Il mondo del lavoro» – spiega la professoressa Antonella Frega, responsabile dell’Orientamento – «sia nel settore privato che pubblico, richiede profili e competenze sempre più specifiche. Per questo l’identità dell’Istituto si irrobustisce giorno dopo giorno in linea con gli sviluppi del mondo economico e le esigenze del mercato del lavoro».

 

Sarà inoltre possibile ottenere informazioni minuziose da insegnanti e studenti che attualmente frequentano la scuola, circa l’organizzazione, la didattica e i percorsi di studi. Gli esiti positivi della Fondazione Agnelli, che ha recentemente divulgato attraverso il progetto «Eduscopio» i risultati dei percorsi universitari dei diplomati, con una zumata sugli esami sostenuti, sui crediti acquisiti e sui voti ottenuti dagli studenti al primo anno di università – che è quello maggiormente influenzato dal lavoro fatto durante gli anni della scuola secondaria –, ha lasciato trasparire indicazioni di qualità sull’offerta formativa dell’Istituto ‘Oriani’, confermata anche da una serie di successi con alcuni progetti vincenti e innovativi, che stimolano idee imprenditoriali nate da Start-up, concorsi europei, come quello nell'ambito del progetto europeo “Ride to Learn in Europe – Pedalare per imparare in Europa”, finanziato dal Programma Erasmus+ Azione Sport, di cui il Comune di Faenza è stato capofila; o la recente competizione ‘Students Lab’ di Livorno, che ha confermato diversi studenti dell’IT Oriani tra le eccellenze nel campo dell’impresa e delle idee imprenditoriali nazionali e internazionali; o come nel caso del progetto, patrocinato dal Comune di Faenza, che ha unito gli studenti insieme ad attori pubblici e privati per il recupero di edifici nel territorio faentino, tra i quali il complesso immobiliare degli ex Salesiani, con la realizzazione di spazi per giovani e attività scolastiche, ricreative e formative. In programma altri due appuntamenti: il 16 dicembre, ore 10, e in notturna il 10 gennaio, alle 18.30.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.