Maltempo. Moretti (PD): “Danni per milioni di euro in Emilia Romagna, subito lo stato di calamità”

Martedì 14 Maggio 2019

“Piogge ed esondazioni hanno già provocato danni per milioni di euro, il governo riconosca lo stato di calamità per le province dell’Emilia Romagna colpite da questa eccezionale ondata di maltempo, senza alcun indugio”: la richiesta arriva da Alessandra Moretti, candidata del Partito Democratico per le prossime Europee nella circoscrizione Nord Est, che comprende Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. 

“Purtroppo non possiamo più parlare di eventi straordinari, visto che si verificano con una frequenza sempre maggiore su tutto il territorio nazionale. La lotta ai cambiamenti climatici deve entrare a far parte dell’agenda politica con azioni coordinate che coinvolgano tutti, dal più piccolo dei Comuni all’Unione Europea. Purtroppo anche in questo campo ci sono negazionisti e dispensatori di fake news: il riscaldamento globale è davvero un’emergenza planetaria con cui fare i conti, ma l’Italia ha deciso di non firmare l’appello rivolto al Consiglio europeo per azzerare i gas serra entro il 2050” conclude Moretti.

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • Ma la Moretti poi da dove spunta? Cosa c'entra con l'Emilia-Romagna? Collina e Pagani non hanno nulla da dire? Gianni

    14/05/2019 - Gianni

...Commenta anche tu!