Faenza. Arriva il Luna park, via le auto da piazzale Pancrazi

Martedì 11 Giugno 2019 - Faenza

Fino al 23 giugno prossimo sono vietate la circolazione e la sosta in gran parte del parcheggio occupato dalle "storiche" giostre

Per quasi due settimane, fino alla mattina di domenica 23 giugno prossimo, gran parte di piazzale Pancrazi, tutta l’area compresa dal parco Bucci fino allo stadio Bruno Neri, sarà occupata dalle “storiche” giostre, presenti in città già dagli anni '50 per la festa di San Pietro. Per ospitare il Luna Park, con le sue attrazioni per il divertimento di bambini, ragazzi e adulti, è stata emessa un’ordinanza che regola la viabilità nell’area per tutta la sua durata.



Fino alle ore 10.00 di domenica 23 giugno sono pertanto vietate la circolazione e la sosta di tutti i veicoli nell’area di piazzale Pancrazi compresa dall’ingresso di via Oberdan fino al parco Bucci.


E’ comunque lasciata libera una corsia per accedere agli impianti sportivi e al parco.
La viabilità ordinaria nel piazzale sarà ripristinata a partire dalla tarda mattinata di domenica 23 giugno, in occasione del Palio del Niballo.
Inoltre, in piazzale Tambini nel lato opposto al PalaCattani, dove sono parcheggiati gli automezzi dei giostrai, fino alle ore 24.00 del 1° luglio prossimo sono vietati il transito e la sosta di tutti i veicoli.


Sempre in tema di viabilità il Comune segnala, inoltre, che nella mattinata di domani – mercoledì 12 giugno - dalle ore 8.30 alle 13.00, per alcuni lavori edili sarà vietata la circolazione in via Anconetano, con la sola esclusione dei residenti.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.